Presupposti teorici


Grazie per aver visitato il mio sito! Se vuoi altre informazioni, contattami! Sarò lieta di rispondere alle tue domande! info.benesseremamma@gmail.com

Questa app nasce come risposta ad una domanda: è possibile sfruttare le nuove risorse tecnologiche a disposizione di tutti noi (Smartphone e Tablet) per promuovere il benessere delle persone? in particolare possono aiutare le mamme in attesa a gestire efficacemente ansia e stress? A nostro avviso si.

La «Tecnologia Positiva» (TP), che può essere definita come “un approccio scientifico applicativo che usa la tecnologia per modificare le caratteristiche della nostra esperienza personale – strutturandola, aumentandola o sostituendola con ambienti sintetici – al fine di migliorare la qualità della nostra esperienza personale, e aumentare il benessere in individui, organizzazioni e società” (Riva et al. 2012), costituisce una nuova area di ricerca nell’ambito dell’interazione uomo-computer con lo scopo di sviluppare applicazioni e servizi tecnologici finalizzati a migliorare il benessere delle persone, utilizzando le tecnologie al servizio dell’empowerment (potenziamento) a livello di individui, gruppi e comunità.

Alcune applicazioni della Tecnologia Positiva sono state sviluppate e testate per il miglioramento della sfera emotiva, come ad esempio i servizi per la riduzione dello stress e la gestione dell’ansia che si sono dimostrate efficaci in diversi studi (Riva et al., Villani et al., 2012; Villani et al., 2013, Pallavicini et al., 2013; Repetto et al., 2013).

All’interno di questa cornice teorica è nato il nostro progetto, che si pone come obiettivo la promozione del benessere e della salute delle mamme in attesa e il potenziamento delle capacità di coping e di resilienza per affrontare tutti i cambiamenti che inevitabilmente la gravidanza porta con se’ culminanti con l’evento parto. 

Ispirandoci alla tecnologia positiva abbiamo ideato una application per smartphone e tablet per accompagnare le mamme in attesa in questa particolare fase della loro vita, per aiutarle a sviluppare capacità e competenze utili a tutelare la loro salute e quella del bambino e a raggiungere livelli maggiori di benessere, promuovendo nuove consapevolezze e abilità e restituendo alla donne una competenza e un senso di sé in un’ottica di empowerment individuale.

Con la app è possibile:

– sperimentare ed apprendere alcune tecniche di meditazione/rilassamento per la gestione di ansia e stress;

– monitorare il proprio umore, riconoscere l’effetto degli eventi e dei pensieri su di esso allo scopo di diventare maggiormente consapevoli dello stato emotivo, della propria capacità di rilassare mente e corpo e di intervenire sui propri stati emotivi.